lunedì 14 marzo 2011

Polpette di spada ai pistacchi e mandorle in il Finger Food è servito.

Altro mio tentativo di accostarmi a questo nuovo mondo: il Finger Food. Ero assolutamente carente, nulla sapevo e adesso qualcosina invece mi pare di averla compresa. Intanto, anche se il tutto ha avuto inizio da un "gioco" ideato e promosso da Atmosfera Italina Finger Food Dish, devo ammettere che la curiosità e il desiderio di saperne di più, mi ha davvero preso la mano, poi il cercare di mettere in pratica quel che ho letto e che credo di aver immagazzinato, mi porta a sperimentare e di cercare di dare il meglio. Quindi lasciatemelo dire..giocando s'impara! La ricetta di cui vi parlo oggi fa parte della cucina siciliana, quindi della mia terra. Ingredienti semplici e preparazione semplice. Nulla di difficoltoso. I cucchiai monodose che vedete in foto li trovate qui. La ricetta invece qua.


Ingredienti:
350 g.di pesce spada
50 g. di pistacchi di Bronte
50 g. di mandorle spellate
2 fette di pane integrale
scorza di arancia grattugiata 1 cucchiaino
1 uovo
sale e pepe q.b.
-un bicchierino di latte


Preparazione:
tritare finemente con il coltello il pesce spada.  Aggiungere il pane bagnato nel latte, poi strizzato, l’uovo, il sale, il pepe e la scorza grattugiata di un'arancia.
Formare le polpette e impanarle nei pistacchi, finemente tritati, con le mandorle. Far friggere per 2 minuti, finchè le polpette siano leggermente dorate.




Con questa ricetta partecipo a
------------------------------------------------------------------------------
Photobucket
 -----------------------------------------------------------------------------

Ricordo che per votare le mie due foto sin ora aggiunte nella pagina di Atmosfera Italiana Area Finger Food
può farlo qui per la prima,  per la seconda, qui. Basta cliccare su "mi piace" sotto le rispettive foto. Grazie.

La prima foto in gara è questa:

Che dirvi se non buona serata!!

13 commenti:

Recent Posts Widget