www.essenzadicannella.com

giovedì 3 marzo 2011

Risotto agli agrumi di Sicilia.


Oggi mi andava di cucinare siciliano, di sentire odori e sapori della mia terra. In cucina un tripudio di colori, dall'arancio al giallo. Ho avuto un attimo di panico, quando dopo appena qualche minuto la cucina era sommersa da stoviglie, ingredienti, luci, fotocamera e chi più ne ha ne metta. Ma come fu? Utilizzando un detto siculo:"cu mancia fa muddichi", ovvero chi mangia fa molliche..Che ci vogliamo fare, per un amore mille cose da lavare e da levare!Non è facile affatto, credetemi, cucinare e pensare alle foto, specialmente quando si ha in mente di realizzare qualche scatto che sia quanto meno decente. Quindi lo ripeto per l'ennesima volta, tutta la mia ammirazione a chi dedica quotidianamente questa attenzione alle ricette e foto.


Bando alle chiacchere, oggi, vi propongo un primo che, a quanto avete capito, sa di Sicilia e in duplice veste.
La prima in versione "finger food"con  le vaschette di Atmosfera Italiana, un'azienda che vanta un ricco e vastissimo assortimento di accessori utili per ogni occasione. Un marchio che è sinonimo di praticità, qualità e design.
L'altra, invece, in versione sformato.


Risotto agli agrumi di Sicilia
Ingredienti per due persone
200g di Riso
1lt     di brodo vegetale
2       arance (succo)
4       limoni piccoli (succo)
         cipolla
         olio extravergine d'oliva
         grana padano (in caso di intolleranza eliminarlo)
         sale e pepe


Per decorazione
filetti di arancia e limone
scaglie di mandorle
scaglie di grana   (in caso di intolleranza eliminarlo)
fette di arancia e limone

Per il finger food: vaschette di Atmosfera Italiana

Photobucket 

Per lo sformato: pirottini


Preparazione:
Preparare il brodo. Nel frattempo, rosolare la cipolla, aggiungere il riso e farlo tostare. bagnarlo con il brodo e con il succo degli agrumi, alternandoli. Continuare sino a cottura. Tagliare a filetti la buccia di un'arancia e di un limone e portare a bollore per qualche minuto. Quando il riso sarà pronto, aggiungere il grana, il pepe e aggiustare di sale.
Per servire: versare il riso nelle vaschette di Atmosfera Italiana e decorare con i filetti e le fette degli agrumi, le mandorle e il grana.
Nell'altra modalità: versare all'interno di pirottini, capovolgere su un piatto e decorare.


Con questa ricetta partecipo a
------------------------------------------------------------------------------
Photobucket
 -----------------------------------------------------------------------------



e anche al Calendario di Ornella



Photobucket
end 25 marzo
e anche al contest di Cinzia




ilricettariodicinzia
end 24 marzo

8 commenti:

  1. Alessandra sono davvero delle belle foto! complimenti per la presentazione!! il Risotto sarà sicuramente fantastico!!!complimenti e un bacio

    RispondiElimina
  2. Ho avuto modo di assaggiare più volte il risotto al limone, all'arancia e con i due agrumi...splendide tutte le versioni e delicatissimi! Brava, brava, brava!!!

    RispondiElimina
  3. Stoviglie foto confusione ma vedo che ne valsa la pena per tutto. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Cavolini !!! che presentazione appetitosa e meravigliosa !!!Il risotto è delicato e strabuono gnammi. Dolce notte angela

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che meraviglia! Ottima presentazione!

    RispondiElimina
  6. Io sons enza parole.. a parte la bontà del risotto!! Ma come lo hai presentatio!! è magnifico! davvero complimenti.. smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  7. Ciao!
    Mi piace un sacco vado subito a votarti su fb... Vado alla prossima ricetta!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutti.
    @Cinzia:grazie.

    RispondiElimina

Agenda!

Followers

Io

Le mie foto
Mi chiamo Alessandra ed ho appena raggiunto i miei primi “anta“. Al momento sono libera da ogni impegno professionale. Coniugata e mamma di due bimbe, abito in un piccolo paesino in provincia di Palermo, una città che amo incondizionatamente. Adoro cimentarmi in cucina, prediligendo il dolce al salato. Nel mio cuore non solo “pasticci” ma anche la fotografia. Per me: conservare un ricordo, fermare un istante, catturare luoghi o persone, acchiappare sogni, trasmettere emozioni o suscitare un desiderio…..Il tutto con un semplice click. Nel mio angolo non mancano mai: fogli bianchi, penne, colori, libri, musica e tanto altro ancora. EssenZadiCanneLla è la mia cucina virtuale. Il posto in cui gli ingredienti si mescolano, lievitano, riposano, si fondono, prendono cottura, profumano e si mettono in posa. Talvolta sono ricette estrapolate da altri siti, altre da libri e quando sono proprio in vena…improvviso. Adoro la Sicilia e adoro Palermo, motivo per il quale ho dato vita alla nuova pagina, un viaggio attraverso i cinque sensi e il desiderio di scoprire quanto più posso sulla mia terra.

Ricette